Convegno: il ruolo del bambino nella mediazione familiare

Cypraea 1La mediazione familiare è un tema di grande attualità per la novità legislativa introdotta nel nostro ordinamento e approfondire il ruolo del bambino nel processo di separazione dei genitori rappresenta una novità importante. Per questo la Cypraea si è fatta promotrice, col patrocinio del Comune di Piano di Sorrento e del Piano Sociale di Zona, del convegno svoltosi il 20 novembre 2014 nella sala consiliare in occasione della Giornata Internazionale dei diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza. L’Assessore ai Servizi Sociali Daniele Acampora ha portato i saluti istituzionali aprendo i lavori che sono stati moderati da Gennaro Izzo coordinatore del Piano Sociale di Zona. La presentazione dell’incontro è stata curata da Cecilia Coppola, presidente dell’Associazione Culturale Cypraea mentre le relatrici sono state: Francesca Di Nola, mediatore familiare iscritta all’Associazione Europea Mediatori Familiari che ha parlato della “Funzione del mediatore all’interno della famiglia”; Cypraea 2Simona d’Esposito avvocato, esperta di Diritto di famiglia che ha trattato ”La negoziazione assistita anche in presenza di un minore”; Anna Sepe, psicologa di Clinica e di Comunità, che è intervenuta sul tema ”Il bambino e la sua emotività al centro della separazione” e infine Paola Cocurullo, psicologa Equipe Multidisciplinare d’Ambito, sul tema “Il ruolo dei Servizi Sociali”. E’ stata allestita la Mostra “La Famiglia e le tue emozioni” realizzata con i disegni e breve riflessioni di centinaia di alunni di Istituti Comprensivi del territorio della penisola sorrentina che in seguito costituiranno materiale prezioso di una pubblicazione. ”Agli alunni partecipanti abbiamo consegnato un diploma – spiega Cecilia Coppolaper l’impegno dimostrato verso una tema così fondamentale quale istituzione sociale di primaria importanza”.