Premio Capri-San Michele 2014

cecilia prende il piatto1“Il Premio Capri–San Michele sin dalla sua fondazione è stato dedicato al libro che da millenni comunica e conserva quel che l’uomo ha creato e crea, esprimendo il proprio essere e man mano è stato dedicato sempre più alla saggistica, favorita dal lavoro universitario ed accademico oltre che da quello giornalistico come esprime il suo fondatore professore Raffaele Vacca Angelo Custode di Cecilia CoppolaCon il libro egli puntualizza il Premio ricorda il passato, valuta il presente e guarda con responsabilità al futuro- ed aggiunge con orgoglio- resta fedele a se stesso nella serietà e nel rigore delle scelte che opera, senza cedimenti alle mode e ai condizionamenti”. Fra gli illustri personaggi premiati anche Joseph Ratzinger–Benedetto XVI. Per questa XXXI Edizione ricordiamo tra i premiati il peruviano padre della Teologia della liberazione Gustavo Gutiérrez ed il cardinale tedesco Ludwig Gerhard Müller e Cecilia Coppola, fondatrice dell’Associazione Culturale Cypraea, docente di materie classiche e scrittrice per l’infanzia. Il suo saggio” L’Angelo Custode e gli Angeli del Bene e del Male nell’epopea di Torquato Tasso